Il progetto, in collaborazione con il Rotary Club di Fabriano, ha ad oggetto la fornitura di equipaggiamenti sanitari per l’Ospedale di Chiulo in Angola e dovrebbe essere realizzato come Global Grant.

Questo progetto umanitario è volto a supportare l’Ospedale di Chiulo, fornendo attrezzature ed equipaggiamenti medicali necessari alla struttura, che è sostenuto da più di 20 anni dall’organizzazione italiana “Medici con L’Africa CUAMM”.Chiulo è ubicato nella regione del Cunene ai confini con la Namibia e l’ospedale è una struttura pediatrico/ginecologica che ha un bacino di fruitori di circa 200.000 persone.

 Il nostro sostegno, pertanto, rientra a pieno nelle aree di intervento delle sovvenzioni globali; nel caso specifico “Salute materna ed infantile”.Il CUAMM è un ’organizzazione umanitaria che da 71 anni opera in Africa per promuovere e tutelare la salute delle popolazioni locali. L’attività viene svolta in aree politicamente tranquille ed ha lo scopo di collaborare con le strutture sanitarie del luogo, formando nuovo personale e potenziando i nosocomi.

 E’ un’organizzazione affidabile, conosciuta anche per la sostenibilità nel tempo dei suoi interventi.Il CUAMM ha necessità di una serie di attrezzature ed equipaggiamenti medicali di primaria importanza (tra cui concentratori di ossigeno, respiratori ambulatoriali neonatali e ventilatori CPAP pediatrici), per una spesatotale di circa 50.000 euro. Fornendo tale cifra, il Rotary Club contribuirà al buon funzionamento di un ospedale che, collocato in una delle zone più povere e marginali dell’Angola, solo nel corso del 2020 ha offerto 15.633 visite ambulatoriali e 4.008 visite prenatali.


.